15.10.17

Roma. Chiesa Santa Maria dell´ Anima

I, Pilrim/Lo, Pellegrino

I, Pilgrim
Santa Maria dell´ Anima

Sunday 15th October 21:00
Concert: Trondheim Soloists, Trondheim Vocal Ensemble, Ann-Helen Moen, Simon Bailey

Conductor: Øyvind Gimse
Free entrance


I Pilgrim
A reflection on homelessness and migration, a modern pilgrimage searching for a better place and a better life.

I, Pilgrim is a dramatic oratorio where a man and woman find themselves homeless and must keep travelling to find somewhere safe for their newborn child.  The work brings together the words of the Stabat Mater with those of the world-renowned Norwegian writer Jon Fosse in an intense and moving narrative set to music by Alasdair Nicolson.   The Trondheim Soloists and Trondheim Vocal Ensemble are joined in this performance by the celebrated Norwegian soprano Ann-Helen Moen and the eminent British bass Simon Bailey under the conducting direction of the Trondheim Soloists earlier Artistic Director Øyvind Gimse.
This new work received its world première in St Magnus’ Cathedral in the Orkney Islands in June 2017, before travelling to Nidaros Cathedral as part of St Olav’s Festival in Trondheim, and now makes its debut in Rome at the Santa Maria dell´Anima.

Santa Maria dell´Anima
Domenica 15 ottobre ore 21.00
Concerto: Trondheim Soloists, Trondheim Vocal Ensemble, Ann-Helen Moen, Simon Bailey

Conduttore: Øyvind Gimse

Io, PELLEGRINO
È un opera musicale che riflette sulla migrazione e l’essere senza una fissa dimora. Un pellegrinaggio della contemporaneità, alla ricerca di un luogo migliore e di una vita migliore.
Io, Pellegrino è un oratorio drammatico dove un uomo e una donna si trovano senza fissa dimora, costretti a viaggiare  per trovare un luogo sicuro per il loro bimbo appena nato. L’opera musicale unisce alle parole dello Stabat Mater, quelle del  famoso scrittore norvegese Jon Fosse, in una narrazione intensa e commovente, messo in musica da Alasdair Nicolson. I solisti di Trondheim e l’Ensemble vocale di Trondheim sono diretti dal Maestro  Øyvind Gimse e accompagnati dalla celebre soprano norvegese Ann-Helen Moen insieme all’eccellente basso inglese, Simon Bailey.
Questa  nuova opera musicale ha visto la sua prima esecuzione mondiale  nella Cattedrale di St.  Magnus, alle Isole Orcadi, nel giugno del 2017. Dopo è stata eseguita nella Cattedrale di Nidaros, a Trondheim,  come parte del Festival  dedicato al Santo Olav, per approdare a Roma nella chiesa di Santa Maria dell’Anima.